Termini e Condizioni

1.0 - Termini condizioni

Condizioni di utilizzo
Il sito web corrispondente all' URL Informo è messo a disposizione da S-Art.

I. Informazioni generali

1.Utenza e stipula del contratto.
1.1 La registrazione al sito web è disponibile per le persone fisiche (maggiori di diciotto anni di età) o le aziende accettando per intero le presenti condizioni richiamate. Per effettuare la registrazione su Informo è necessario inserire un indirizzo mail valido ed attivo ed inserire i dati richiesti come “obbligatori”. L’utente, inoltre, provvederà a mantenere aggiornati i propri dati aggiornando tempestivamente eventuali informazioni erronee. I dati inseriti dovranno essere veritieri, accurati e completi.
1.2 Durante la registrazione, l’utente può liberamente scegliere un nickname ed una password. L’utente si impegna a tenere segreta la sua password ed a non permettere a terzi di utilizzare i suoi dati personali per accedere al sito web.
1.3 Il contratto viene posto in essere con l’invio del modulo di registrazione da parte dell’utente o la conferma di tale registrazione da parte della proprietà.
1.4 Tutte le prestazioni offerte sul sito web sono gratuite ad eccezione delle prestazioni contrassegnate, in modo chiaro ed esplicito, come a “servizi a pagamento”.

2. Contenuto del servizio e accesso
2.1 Informo è un sito internet totalmente gratuito che offre (opzionalmente) la possibilità di guadagnare denaro tramite la propria o altrui pubblicità promuovendo video.
2.2 Ricordiamo che la soglia minima di pagamento di AdSense è di 70 euro.
2.3 Iscrivendosi su Informo l’utente accetta di esonerare dalla responsabilità (civile e penale) la proprietà per sospensioni, ban o chiusura del proprio o altrui account Google Adsense in via temporanea o definitiva.
2.4 Dopo un periodo di inattività nell’accesso del pannello di controllo di Informo di 90 giorni, l’account verrà sospeso.
2.5 Il compenso ogni 1000 visualizzazioni effettuate dal proprio account varia da 0 Euro a 10 Euro a seconda di alcuni parametri: numero di visite che sei in grado di far fare ai tuoi video, numero dei referenti che hai, anzianità del tuo account e alla qualità e quantità del testo che scrivi per recensire i tuoi contenuti. La proprietà potrà variare questi compensi in ogni momento entro i parametri sopraindicati.

3. Pagamenti e Account Google Adsense
3.1 Il pagamento verrà erogato tramite Paypal o bonifico bancario nei giorni compresi tra il 24 e il 30 del mese successivo al raggiungimento del saldo di 70 euro.
3.2 Per la riscossione del pagamento è necessario accettare i voucher INPS oppure la ritenuta d’acconto (se l’utente risiede fuori dall’Italia è obbligatoria la sola ritenuta d’acconto), è inoltre necessario inserire un indirizzo PayPal valido per l’esecuzione del pagamento e i dati richiesti per la compilazione della ritenuta d’acconto o voucher.
3.3 All’atto del pagamento tramite PayPal può essere richiesta una commissione del 5% da applicarsi sull’importo accumulato.
3.4 All'atto del pagamento può essere richiesta una commissione del 20% per pagare regolarmente la tassazione tramite versamento F24/INPS come da leggi dello stato italiano sulle ritenute d'acconto, 25% nel caso di voucher INPS.
3.5 Gli utenti che avranno accumulato un saldo superiore a 4.800 euro l’anno dovranno dotarsi di partita I.v.a. per la riscossione dei pagamenti ed emettere regolare fattura.
3.6 L’utente prende atto che il saldo mostrato può subire delle variazioni fino alla chiusura del mese corrente a discrezione degli inserzionisti e delle loro remunerazioni.

4. Obblighi dell’utente
4.1 L’utente si impegna a rispettare le leggi vigenti e il regolamento di Google Adsense (https://www.google.com/adsense/localized-terms). È tra l’altro vietata la pubblicazione di contenuti (scritti e video) incitanti alla violenza, dannosi per i minori, razzisti, sexy o pornografici e/o l’inserimento di link che conducono a siti afferenti a tali contenuti. Ogni utente deve tener conto, per quanto concerne comportamento assunto e contenuti da lui pubblicati, che la piattaforma di Informo è accessibile ad utenti di tutte le età. Non sono ammessi contenuti che anche la proprietà giudica offensivi o ai limite della legge pertanto i contenuti saranno sottoposti a moderazione.
4.2 L’utente è obbligato a mantenere i suoi dati sempre aggiornati. Questo vale sia per i suoi dati personali (di contatto) che per i dati relativi al proprio account Google Adsense (indispensabile per il pagamento).
4.3 L’utente deve assicurarsi che i contenuti ed i materiali da lui utilizzati non siano vincolati da diritti di terzi e non violino i diritti di terzi e non può copiare descrizioni presenti su altri siti internet. L’utente esonera Informo da rivendicazioni sollevate da terzi nei confronti della stessa in relazione ai contenuti ed al materiale da lui pubblicato od in seguito al suo comportamento nei confronti di Informo, compreso l’adeguato risarcimento dei costi di un’eventuale difesa legale.
4.4 Le attività dell’utente, che mirano a rendere inutilizzabile il sito web di Informo oppure a rendere più difficile l’accesso a tale servizio, sono vietate e possono essere perseguite civilmente e penalmente. In particolare, sono vietate misure che possono influenzare la struttura fisica o logica dei servizi. Sono severamente vietate anche procedure automatiche per l’estrapolazione di dati, e l’utilizzo di meccanismi, software e script, meccanismi di pubblicazione automatica o di aggiornamento automatico (anche sistemi di autopost) che alterano password, impressioni, visite e click su annunci e video.
4.5 I servizi della piattaforma di Informo non possono essere utilizzati per scopi illegali. I servizi, il software, i dati e le informazioni messi a disposizione possono essere utilizzati esclusivamente per l’offerta inserita sulla piattaforma di Informo e non possono essere copiati. È meramente consentito mettersi in contatto con altri utenti per concordare un passaggio. Inoltre, non è consentita la registrazione di terzi alla piattaforma di Informo senza il loro consenso ed a loro insaputa. I dati pubblicati sulla piattaforma di Informo possono essere utilizzati esclusivamente per scopi privati.
4.6 All’utente non è consentito segnalare offerte commerciali di altri operatori nelle descrizioni dei video o nel titolo. Non è altresì consentito mascherare messaggi pubblicitari dentro le descrizioni dei video o nel titolo.
4.7 E’ vietata l’inserzione di annunci di carattere commerciale di alcun genere. Per annunci commerciali si intendono tutti gli annunci pubblicati da società commerciali, associazioni, società no profit e similari.
4.8 E’ vietata qualsiasi descrizione contenute volgarità, bestemmie, parolacce, incitamento a droga, prostituzione, uso di armi, farmaci, alcolici o contenuti sessualmente espliciti o incitanti all’odio razziale.
4.9 Iscrivendosi al sito Informo l’utente accetta di cedere i contenuti generati da esso alla proprietà del sito pur rimanendone il responsabile in eventuale sede civile e penale.
4.10 Qualsiasi forma di divulgazione di account, dati, guadagni e dati di visite e andamenti tramite screenshot, immagini et similia verrà severamente punita con un ban definitivo dell’account.

5. Contenuti dell’utente
5.1 I contenuti ed i dati delle diverse pagine sulla piattaforma di Informo e sui suoi siti associati, provengono unicamente dai singoli utenti e sono gestiti dagli stessi utenti, sotto la propria responsabilità. Contenuti che esprimono opinioni e giudizi riflettono solo il parere dei rispettivi utenti e non quello Informo.
5.2 L’utente ha la possibilità di salvare diversi dati nel suo profilo personale. L’utente concorda che informazioni relative al proprio profilo siano pubblicamente accessibili ad altri utenti come ad esempio l'username.
5.3 Depositando tali informazioni, l’utente concede a Informo un diritto illimitato, irrevocabile e trasferibile all’uso di tali informazioni. Informo può utilizzare queste informazioni nel contesto del sito, per la pubblicazione su siti web associati nonché per l’inserimento in programmi di partenariato. I dati potranno, quindi, essere visualizzati anche all’interno del layout (struttura grafica) dei siti web partner. Tutti i dati sono utilizzati su siti web partner e programmi di partenariato solo per conto di e sotto lo stretto controllo della proprietà.
5.4 Informo si riserva il diritto di eliminare in ogni momento e senza preavviso profili, informazioni, commenti, video, descrizioni, titoli e tutto quanto altro possa essere scritto dagli utenti il cui contenuto violi le disposizioni elencate in questi termini e condizioni di utilizzo del sito.

II. Disposizioni generali

1. Responsabilità della proprietà
1.1 La proprietà sarà limitatamente responsabile in caso di comportamento doloso o grave negligenza.
1.2 Nel caso di chiusura dell’account Google Adsense della proprietà, la proprietà stessa si riserva di non pagare le commissioni accumulate dagli utenti privi di account Google Adsense poiché gli introiti della proprietà derivano solo ed unicamente da questa fonte e quindi verrebbero a mancare le condizioni economiche per garantire una corretta erogazione del denaro a tutti i collaboratori. Il sito è basato sulla compartecipazione di utili tra gli utenti quindi la proprietà si riserva il diritto di non erogare i pagamenti in caso gli inserzionisti (Google Adsense) sospendano o ritardino in maniera definitiva o temporanea i pagamenti alla proprietà stessa.

2. Durata contrattuale, diritto di recesso, modifiche alla piattaforma di Informo e alle condizioni di utilizzo
2.1 Il contratto per i servizi di base viene stipulato a tempo indeterminato. Sia l’utente che la proprietà possono disdire regolarmente il contratto d’uso in ogni momento e con un preavviso di un giorno. Per disdire il contratto è necessario inviare una mail all’indirizzo help@informo.tv
2.2 La proprietà è autorizzata a disdire il contratto d’uso con effetto immediato, se l’utente pubblica ripetutamente titoli/descrizioni/contenuti video che violano le condizioni di utilizzo o se ha violato in altro modo tali condizioni di utilizzo e anche se dopo un solo sollecito, alla scadenza dei termini stabiliti, non ha provveduto a rimuovere i contenuti in questione o se reitera la violazione. A seconda dei casi, prima di eseguire una disdetta, la proprietà si riserva il diritto di escludere l’utente da uno o più servizi dell’offerta ed eventualmente decurate parte e totalità del suo guadagno maturato fino a quel momento.
2.3 I dati anagrafici dell’utente ed il suo profilo vengono cancellati entro un periodo di sei mesi dal momento della disdetta del contratto. In caso di disdetta o di limitazione del contratto di utilizzo, non sussiste tuttavia alcun diritto da parte dell’utente nei confronti della proprietà sulla cancellazione dei contenuti o materiali da lui generati poichè i contenuti testuali sono di proprietà di Informo.
2.4 La proprietà si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i contenuti e la struttura della piattaforma di Informo. Ciò comprende anche la possibilità di rendere a pagamento alcune offerte e prestazioni o di sospenderle.
2.5 La proprietà si riserva il diritto di apportare in qualsiasi momento modifiche o integrazioni a queste condizioni di utilizzo. Le condizioni modificate verranno comunicate agli utenti in forma scritta (per e-mail all’indirizzo registrato). Esse sono considerate approvate se l’utente non si oppone almeno per iscritto (p. es. via e-mail) entro un mese, o se continua ad usare servizi di Informo.

III. Disposizioni finali

Le presenti condizioni sono soggette al diritto italiano. Aggiornato al 21/09/2015
Per informazioni e contatti scrivi a informo. help@informo.tv